Fonte inesauribile di disgrazie

25 Ott

La timidezza, fonte inesauribile di disgrazie nella vita pratica, è la causa diretta, anzi unica, di ogni ricchezza interiore.

(Emil Cioran)

Una Risposta to “Fonte inesauribile di disgrazie”

  1. stakhanov 2 settembre 2019 a 17:19 #

    Credo che, in linea di massima, Emile Cioran abbia ragione. Ma si sono dati anche casi di autori immensi che timidi non lo erano affatto. Mi viene da pensare, in questo momento, a Louis-Ferdinand Céline e a Carmelo Bene. Una bella accoppiata, non trovi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: