Il loro doppio

12 Gen

Gli italiani non hanno mai amato la propria anima ma hanno sempre amato con passione travolgente il loro doppio, il loro personaggio: quel pittoresco buffone, quell’immaginoso e grottesco cialtrone, che agiva nel mondo, si esibiva, parlava di sé recitava, ostentava i propri gesti, si imponeva, qualche volta si prendeva in giro, entrava in un salotto come fosse un teatro costruito soltanto per la propria glorificazione.

 

(Piero Citati)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: