Il famoso quarto potere

18 Giu

Ho conosciuto colleghi convinti, in perfetta buona fede, di aver creato e fatto cadere governi, imposto svolte radicali nella politica delle alleanze, creato o spezzato carriere di Primi ministri. Personalmente sono piuttosto scettico sul potere reale del famoso quarto potere o più esattamente – poiché solo di questo si tratta – di coloro che lo esercitano per conto dei direttori di giornale. Penso che si limitino a registrare, quando glielo consentono per conto dei direttori e dei proprietari di giornale. Penso che si limitino a registrare, quando glielo consentono e non con un certo disgusto, i comunicati di una partita che si svolge sopra le loro teste.

(Enzo Forcella)

Annunci

Una Risposta to “Il famoso quarto potere”

  1. Neda 18 giugno 2015 a 13:21 #

    Mia figlia, laureata in scienza della comunicazione, editoria e giornalismo, durante uno stage presso un giornale, decise di cambiare mestiere osservando che:
    ” […] possono correggermi la sintassi, la struttura del periodo, ma non possono modificare il contenuto e le mie idee. Se pretendono che scriva quello che vogliono loro, se lo scrivano da soli.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: