Pietà per la nazione

16 Ago

Pietà per la nazione i cui uomini sono pecore

E i cui pastori sono guide cattive

Pietà per la nazione i cui leader sono bugiardi

I cui saggi sono messi a tacere

E i cui fanatici infestano le onde radio

Pietà per la nazione che non alza la propria voce

Tranne che per lodare i conquistatori e acclamare i violenti come eroi

E che aspira a comandare il mondo

Con la forza e la tortura

Pietà per la nazione che non conosce

Nessun’altra lingua se non la propria

Nessun’altra cultura se non la propria

Pietà per la nazione il cui fiato è denaro

E che dorme il sonno di quelli con la pancia troppo piena

Pietà per la nazione

Oh pietà per gli uomini

Che permettono che i propri diritti vengano erosi e le proprie libertà spazzate via

Patria mia, lacrime di te

Dolce terra di libertà!

(Lawrence Ferlinghetti)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: