Cara vecchia Italia #1

14 Set

Dubito che gli italiani siano davvero in grado di affrontare la sfida di questo momento critico. Perché non hanno – non abbiamo – più il fisico e lo spirito critico di una volta. Perché oggi essere familisti, localisti, individualisti – e furbi – non costituisce una risorsa ma un limite. Perché l’abbondanza di senso cinico e la povertà di senso civico è un limite.

 

(Ilvo Diamanti)

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: