Tag Archives: consenso

La violenza del consenso

11 Set

Oggi la figura dell’outsider, del folle o dell’idiota sembra essere come scomparsa dalla società: la connessione digitale aumenta considerevolmente la coercizione alla conformità. La violenza del consenso soffoca l’essere idioti.

(Byung-Chul Han)

Più gusto in un dissenso intelligente

16 Apr

1. Non sentirti assolutamente certo di nulla.
2. Non pensare che valga la pena procedere nascondendo la realtà dei fatti, perché è sicuro che essa verrà alla luce.
3. Non cercare di scoraggiare la riflessione perché è sicuro che ci riuscirai.
4. Quando sei confrontato da una opposizione, anche se dovesse trattarsi di tuo marito o dei tuoi figli, cerca di superarla con la discussione e non con l’imposizione, perché una vittoria ottenuta con la forza è fittizia e illusoria.
5. Non avere alcuna venerazione per l’altrui autorità, in quanto si possono sempre trovare altre autorità ad essa contrarie.
6. Non utilizzare il potere per sopprimere opinioni che ritieni dannose, perché così facendo saranno le opinioni a sopprimere te.
7. Non aver paura di essere eccentrico nelle tue idee perché ogni idea ora accettata è stata una volta considerata eccentrica.
8. Trova più gusto in un dissenso intelligente che in un consenso passivo, perché, se apprezzi l’intelligenza come dovresti, nel primo caso vi è una più profonda consonanza con le tue posizioni che non nel secondo.
9. Sii scrupolosamente sincero, anche se la verità è scomoda, perché è ancora più scomodo il tentare di nasconderla.
10. Non provare invidia per la felicità di coloro che vivono di illusioni, perché solo uno sciocco può pensare che in ciò consista la felicità.

(Bertrand Russell)

Basta omofobia

17 Mag

Nessuno può farvi sentire inferiore senza il vostro consenso.

(Eleanor Roosevelt)

Tutte le maggioranze hanno bisogno di un’opposizione

18 Nov

Una mente che non ha pensieri individuali è una mente che non pensa.

 

(Oscar Wilde)

Cara vecchia Italia #2

14 Set

Un’impresa come quella oggi richiesta all’Italia potrebbe tentarla solo una classe dirigente credibile. Dove per credibile non intendo solo un po’ meno corrotta e squassata dagli scandali, ma soprattutto più lucida, più unita, più coraggiosa, meno ossessionata dalla ricerca del consenso a breve termine.

 

(Luca Ricolfi)

La maggioranza è più unita che mai

1 Set

Governare è far credere.

 

(Niccolò Macchiavelli)

Stessa pasta

4 Lug

Chi esalta la guerra civile o è un amico fraterno di B. o è un altro di quelli che usano una linea ferroviaria per i propri interessi di Bottega.

(Alessandro Gilioli)