Tag Archives: contrario

Compromesso e fanatismo

27 Apr

Il contrario del compromesso è il fanatismo.

(Amos Oz)

Il granello di sabbia

17 Ott

A un certo punto ho creduto di poter essere io il granello di sabbia nell’ingranaggio. Il ribelle nel ventre ancora fecondo della bestia […] i sessantottini hanno iniziato con la rivoluzione e sono passati alla pubblicità, io volevo fare il contrario.

(Frédéric Beigbeder)

Metodi non medicinali contro l’ulcera

6 Dic

Penso che l’autoironia sia l’aspetto decisivo dell’umorismo: sapere che in qualsiasi momento potrei dire il contrario di quello che dico, riuscire a mettere continuamente in discussione le proprie opinioni, è questa a mio avviso la condizione prima dell’intelligenza.

(Italo Calvino)

Contropiede

3 Ott

Ma non è invece giusto il contrario, che un avvenimento è tanto più significativo e privilegiato quanti più casi fortuiti intervengono a determinarlo?

 

(Milan Kundera)

Un fatto è un fatto

19 Set

Noi siamo quel che facciamo. Le intenzioni, specialmente se buone, e i rimorsi, specialmente se giusti, ognuno, dentro di sé, può giocarseli come vuole, fino alla disintegrazione, alla follia. Ma un fatto è un fatto: non ha contraddizioni, non ha ambiguità, non contiene il diverso e il contrario.

 

(Leonardo Sciascia)

Arti e mestieri

18 Ago

Una volta la letteratura era un’arte e la finanza un mestiere; oggi è tutto il contrario.

 

(Joseph Roux)

Loop

15 Ago

Ma sì, dissi, accendendo un’altra sigaretta. A meno che non decida di informarti del contrario, sappi che sto sempre accendendo un’altra sigaretta.

 

(Martin Amis)

Casini

21 Lug

Non è che sono contrario al matrimonio; però mi pare che un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi.

 

(Massimo Troisi)

Inversione a U

3 Mag

Dio-io, la patria, il governo, la tolleranza intollerante di stato, la famiglia, la paternità, la prole, il popolo, la Storia, la politica, la fratellanza, il prossimo, l’Europa, la costituzione, l’anagrafe, il civismo, l’ontologia, la didattica, il progresso, la dialettica, il sindacato, il problema dei lavoratori, l’umanesimo, l’opinionismo, l’uguaglianza, la rivoluzione, la giustizia e l’ingiustizia, la responsabilità sociale, l’attualismo, la cronaca, l’informazione, la libertà (soprattutto di stampa), la democrazia, la scuola universitaria dell’obbligo, l’ottimismo, il buon senso comune, il condominio, il pubblico, il privato, la solidarietà, l’altruismo, la questione razziale, il culto dei morti (seppellire i vivi), la beneficenza, la carità, il dilemma ebraico, la volontà, la fede, la speranza, l’utopia, l’ideologia, la volgarità dell’immagine, la metafisica, il rispetto del lavoro, il contemporaneo, il verbo, il senso, l’espressione, il pre-scritto orale, le parole, il pensiero, la memoria, la disciplina-interdisciplinare, il virtuosismo, l’indisciplina cieca del contrario di tutto questo.

 

(Carmelo Bene)

Discovery channel

8 Ott

Ciò di cui abbiamo bisogno non è la volontà di credere ma la volontà di scoprire, che è esattamente il contrario.

 

(Bertrand Russell)