Tag Archives: cesare pavese

Bisogna umiliarsi e servire

31 Ago

Cara Fern, la solitudine che Lei sente, si cura in un solo modo, andando verso la gente e «donando» invece di «ricevere». (È la solita sacrosanta predica). Non che io aneli di essere quello a cui Lei dovrebbe donare – tanto più che i doni che Lei potrebbe farmi non sarebbero ancora la soluzione ma aumenterebbero il pasticcio. Si tratta di un problema morale prima che sociale e Lei deve imparare a lavorare, a esistere, non solo per sé ma anche per qualche altro, per gli altri.
Fin che uno dice «sono solo», sono «estraneo e sconosciuto», «sento il gelo», starà sempre peggio. È solo chi vuole esserlo, se ne ricordi bene. Per vivere una vita piena e ricca bisogna andare verso gli altri, bisogna umiliarsi e servire. E questo è tutto.

(Cesare Pavese a Fernanda Pivano)

Sistema antico sistema moderno

5 Gen

Raccontare le cose incredibili come fossero reali ‒ sistema antico;
Raccontare le cose reali come fossero incredibili ‒ sistema moderno.

(Cesare Pavese)

Biciclette marciapiedi tramonti

8 Dic

C’è una vita da vivere, ci sono delle biciclette da inforcare, marciapiedi da passeggiare e tramonti da godere.

(Cesare Pavese)

Come se gli altri non ci fossero

25 Set

Esser qualcuno è un’altra cosa, – dissi piano – Non te l’immagini nemmeno. Ci vuole fortuna, coraggio, volontà. Soprattutto coraggio. Il coraggio di starsene soli come se gli altri non ci fossero e pensare soltanto alla cosa che fai. Non spaventarsi se la gente se ne infischia. Bisogna aspettare degli anni, bisogna morire. Poi dopo morto, se hai fortuna, diventi qualcuno.

(Cesare Pavese)

Cominciare sempre

4 Giu

L’unica gioia nella vita è cominciare. È bello vivere perché è cominciare sempre, ad ogni istante.

(Cesare Pavese)

Ogni mare ha un’altra riva

19 Nov

Quale mondo giaccia al di là di questo mare io non lo so ma ogni mare ha un’altra riva e arriverò.

(Cesare Pavese)

Ricominciamo sempre

18 Set

Nulla si assomma al resto, al passato.
Ricominciamo sempre.

(Cesare Pavese)