Archivio | febbraio, 2012

Fare carriera

27 Feb

In una gerarchia ogni impiegato tende a salire fino al proprio livello di incompetenza.

 

(Artur Bloch)

La prescrizione

26 Feb

Giustizia ritardata è giustizia negata.

 

(Montesquieu)

Dedicato a chi non ha gradito il precedente Testo Pensante

26 Feb

Beniamino Franklin era una di quelle persone che chiamiamo filosofi. Fin dalla giovane età prostituì il suo talento per inventare massime e aforismi destinati ad affliggere i giovani di tutte le generazioni future.

 

(Mark Twain)

Un passetto alla volta

26 Feb

Chi ha pazienza può ottenere ciò che vuole.

 

(Benjamin Franklin)

Prosciolto

25 Feb

Non è l’essere arrabbiati che conta, è l’essere arrabbiati per le cose giuste. Le dissi: guardalo dalla prospettiva darwiniana. La rabbia serve a renderti efficiente. Questa è la sua funzione per la sopravvivenza. Ecco perché ti è stata data. Se ti rende inefficiente, mollala come una patata bollente.

 

(Philip Roth)

È sabato, sono a Bari, c’è il sole, il rugby e Milan-Juve

25 Feb

È meglio essere ottimisti ed avere torto che essere pessimisti ed avere ragione.

 

(Albert Einstein)

Les artistes

24 Feb

La politica non è una scienza come molti professori immaginano, ma un’arte.

 

(Otto Von Bismarck)

Feedback positivo

24 Feb

L’ultima linea di resistenza è fare bene le cose.

 

(Elio Petri)

Ritorno all’età della pietra

24 Feb

Il multitasking non è un’abilità di cui è capace solo l’uomo postmoderno, ma un regresso dell’animale allo stato brado.

(Byung-Chul Han)

Ventuno e quarantotto di un tranquillo (?) giovedì di febbraio

23 Feb

Il miglior riconoscimento per la fatica fatta non è ciò che se ne ricava, ma ciò che si diventa grazie ad essa.

 

(John Ruskin)