Archivio | satira RSS feed for this section

E meglio dormono

16 Mag

Meno le persone sanno di come vengono fatte le salsicce e le leggi e meglio dormono la notte.

(Otto Von Bismarck)

Annunci

Sarai tu il prossimo?

15 Nov

Per 10 anni ho dovuto sopportare le mie zie che ai matrimoni di fratelli e cugini, si avvicinavano con un sorrisetto e dandomi una pacca sulla spalla, mi dicevano: “Allora, sarai tu il prossimo?”. Poi ho iniziato a fare lo stesso ai loro funerali ed hanno smesso.

(Woody Allen)

Rima dello straniero

29 Mag

Rima dello straniero
Tu dici che io sono uno straniero
Ma non è vero
Io sono bianco, sono giallo, sono nero
Ma non è questo
È un pretesto per nascondere qualcosa
Una cosa da pidocchi
Una cosa vergognosa
Che si vede nei tuoi occhi quando esci
Quando aggredisci
Quando capisci che tu non hai ragione
E allora tu impazzisci e picchi forte, perché senti più in fondo
Che cos’è che non va, cosa è successo
Che io sono straniero nel tuo mondo
Ma tu sei straniero di te stesso.

(Bruno Tognolini)

L’arcitaliano

8 Mag

L’arcitaliano non ha paura della legge di natura
anzi talvolta, egli corregge
la natura della legge.

(Curzio Malaparte)

Le rivoluzioni

15 Mar

Le rivoluzioni iniziano in piazza e finiscono a tavola.

(Leo Longanesi)

La vita mi ha regalato il tempo

8 Gen

Adesso voglio scavare, sondare le profondità, cercare di estrarre ciò che è dentro di me e che può parlare ad altri, mettendo a frutto tutto ciò che in questi anni ho imparato a fare. La vita mi ha regalato il tempo, e ho il dovere di non sprecarlo. Sento il dovere di approfondire.

(Luz, Charlie Hebdo)

Non vedo l’ora di estinguermi

29 Dic

Ah, come si diventa preziosi in Italia, dopo la morte!
Non vedo l’ora di estinguermi per essere commemorato, descritto, lodato eccetera: per sapere finalmente chi ero.

(Giuseppe Marotta)