Tag Archives: sapere

Non vedo l’ora di estinguermi

29 Dic

Ah, come si diventa preziosi in Italia, dopo la morte!
Non vedo l’ora di estinguermi per essere commemorato, descritto, lodato eccetera: per sapere finalmente chi ero.

(Giuseppe Marotta)

Annunci

Non ne sai mai abbastanza

12 Dic

Io non porto mai rancore. E non confondo lo scontro con il confronto. Lo cerco. Ne ho bisogno. Il confronto mi aiuta a vivere e a sapere perché, come è noto, non ne sai mai abbastanza.

(Harvey Keitel)

Un ultracentenario che rompe uno specchio

9 Nov

Tutto è relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie.

(Albert Einstein)

Non so quando

7 Nov

Non so quando, ma so che in tanti siamo venuti in questo secolo per sviluppare arti e scienze, porre i semi della nuova cultura che fiorirà, inattesa, improvvisa, proprio quando il potere si illuderà di avere vinto.

(Giordano Bruno)

Sapere e non sapere

4 Nov

Sapere e non sapere; credere fermamente di dire verità sacrosante mentre si pronunciavano le menzogne più artefatte; ritenere contemporaneamente valide due opinioni che si annullano a vicenda; sapendole contraddittorie fra di loro e tuttavia credendo in entrambe, fare uso della logica contro la logica; rinnegare la morale propria nell’atto di rivendicarla; credere che la democrazia sia impossibile e nello stesso tempo vedere nel Partito l’unico suo garante; dimenticare tutto ciò che era necessario dimenticare ma, all’occorrenza, essere pronti a richiamarlo alla memoria, per poi eventualmente dimenticarlo di nuovo.

(George Orwell)

È sempre di pessimo gusto

3 Giu

Ma…
creando qualcosa, solo
a loro importa
sapere
che in fondo
la verità
non esiste
solo
l’onestà esiste
l’onesta
è
sempre di pessimo gusto.

(Yves Klein)

Domande e risposte

19 Mag

Trovo che la gente fa domande quando è pronta per le risposte. Prima, di solito tira a indovinare, o fiuta la verità. Ma non la conosce con certezza. Quando vuole saperla, la chiede. In entrambi i casi, è pericoloso.

(Josephine Hart)