Tag Archives: bukowski

Una delle migliori sensazioni al mondo

26 Mar

Una delle migliori sensazioni al mondo è quando abbracci qualcuno che ami e lui ricambia stringendoti più forte.

(Charles Bukowski)

La settimana di Bukowski #4

13 Lug

Quando sto con la gente
mi viene sottratto
qualcosa.
la maggioranza delle persone
sono poco festose e raramente
interessanti.
ascolto le loro lagne,
prendo nota delle
fanfaronate,
dei loro punti di vista
scontati e risaputi.
mi fanno morire
di sbadigli.
volete che li accetti
con tutto il cuore?
io non li odio,
non li voglio
distruggere o umiliare.
voglio soltanto girare alla larga.

(Charles Bukowski)

La settimana di Bukowski #3

12 Lug

Quello che non mi andava è che mi venisse negato il diritto di restarmene in una stanzetta a morir di fame e a bere vino cattivo e a stravolgermi il cervello come e quanto mi pareva. Non volevo dormire in caserma con un mucchio di ragazzi americani che scoppiavano di salute e di voglie, che andavano matti per il football, ragazzi ipernutriti cazzari segaioli carini terrorizzati scorreggioni bianchi e rosa figli di mamma modesti dilettanti di pallacanestro, con i quali sarei stato costretto a essere gentile, a sbronzarmi in libera uscita, a restar sdraiato gomito a gomito ad ascoltare raffiche di barzellette sporche, cretine e ovvie. Non volevo le loro coperte rozze e le loro uniformi rozze e la loro umanità rozza. Non volevo cacare con loro o pisciare con loro o dividere le puttane con loro. Non volevo vedergli le unghie dei piedi e leggergli le lettere da casa.

(Charles Bukoswki)

Furbi furbi furbi

19 Dic

I furbi scendono la corrente come
pesci bianchi,
sulla cresta d’acque blu,
oltre le rapide,
i furbi
con le loro gole e sopracciglia da furbi,
i loro furbi peli nel naso,
entrambe le scarpe allacciate,
tutte le tragedie cancellate,
denti splendenti,
i furbi non si scompongono,
anche le loro furbe morti sono morti al quadrato,
furbi furbi furbi,
hanno case migliori,
auto migliori,
risate migliori.
Persino i loro incubi sono
sogni sgargianti,
questi furbi,
ti siedono di fronte,
con un sorriso pulito,
che li riempie, financo i capelli
sprizzano nitore.
Quanto ho vissuto
e quanti ne ho visti.
Sapete cos’è davvero la morte?
È uno di questi furbi
rottinculo
che ti stringe la mano
e ti abbraccia.

(Charles Bukowski)

Ama il prossimo tuo

16 Dic

La Bibbia dice “Ama il prossimo tuo”. Potrebbe anche voler dire lascialo in pace.

 

(Charles Bukowski)

Domenica, sole

21 Ott

L’anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci, soprattutto perché provi un senso di benessere quando gli sei vicino.

 

(Charles Bukowski)

Tic

10 Ott

La sanità mentale è un’imperfezione.

 

(Charles Bukowski)