Tag Archives: occupazione

Quanto si è profondamente stupidi

14 Dic

Mentre scrivo mi sento sempre perso, e solo.
Mi sento sempre un principiante, continuo ad imbattermi nelle stesse difficoltà, gli stessi vuoti, le stesse disperazioni.
Scrivendo si fanno così tanti errori, si cancellano così tante brutte idee e frasi sbagliate, si cestinano talmente tante pagine prive di interesse che alla fine uno capisce almeno una cosa: quanto si è profondamente stupidi.
Scrivere è un’occupazione che rende umili.

(Paul Auster)

Annunci

Il corridoio

11 Apr

Il vero nemico del giornalismo è il corridoio. L’antro in cui ci si lamenta e si parla male del collega per noia o frustrazione. Io li mandavo in onda dalle 6 di mattina alle 9 di sera. L’occupazione è un ottimo antidoto alla cattiveria gratuita sussurrata di fronte alla macchinetta del caffè.

(Enrico Mentana)

Un uccello senza nido

26 Feb

Quando tu riesci a non aver più un ideale, perché osservando la vita sembra un enorme pupazzata, senza nesso, senza spiegazione mai; quando tu non hai più un sentimento, perché sei riuscito a non stimare, a non curare più gli uomini e le cose, e ti manca perciò l’abitudine, che non trovi, e l’occupazione, che sdegni – quando tu, in una parola, vivrai senza la vita, penserai senza un pensiero, sentirai senza cuore – allora tu non saprai che fare: sarai un viandante senza casa, un uccello senza nido.

(Luigi Pirandello)

Di tutto di più

5 Lug

La politica non è più niente ma è diventata tutto, grazie all’occupazione privata del suolo pubblico da parte di ogni partito.

 

(Oliviero Beha)

Uno sguardo in avanti, uno indietro, sempre

18 Mag

L’essere più insignificante ha il diritto di essere ritrovato e ascoltato.
L’essere più felice si deve mettere di fronte al più infelice.
Il tempo che occupano simili confronti è più importante di ogni altra occupazione.

(Elias Canetti)