Tag Archives: idee

Grandi menti piccole menti

5 Mag

Grandi menti discutono di idee,
menti mediocri discutono di eventi,
piccole menti discutono di persone e di quel che fanno.

(Eleanor Roosevelt)

Annunci

La fonte della gioventù

31 Mag

L’apprendimento è la fonte della gioventù. Non importa che età abbiamo, non dobbiamo mai smettere di crescere.
Finché continueremo a imparare, ad aprirci a nuove idee e nuovi modi di affrontare le cose, ad approfondire la conoscenza di noi stessi e del mondo che ci circonda, praticheremo la più alta forma di creatività personale.
Dobbiamo saperci rinnovare a seconda delle circostanze: è questo incessante atto creativo a consentirci di restare giovani.

(Ming-Dao Deng)

Più domande più risposte più idee

10 Feb

Leggere può essere un piacere, certo (per me lo è), ma non convincerò mai nessuno a seguirmi solo su questa base. Chi scrive e chi pubblica è tenuto a farsi più domande, a dare più risposte, ad avere più idee.

(Paolo Di Paolo)

Quanto si è profondamente stupidi

14 Dic

Mentre scrivo mi sento sempre perso, e solo.
Mi sento sempre un principiante, continuo ad imbattermi nelle stesse difficoltà, gli stessi vuoti, le stesse disperazioni.
Scrivendo si fanno così tanti errori, si cancellano così tante brutte idee e frasi sbagliate, si cestinano talmente tante pagine prive di interesse che alla fine uno capisce almeno una cosa: quanto si è profondamente stupidi.
Scrivere è un’occupazione che rende umili.

(Paul Auster)

Il confronto delle idee

7 Ott

Il confronto delle idee richiede che ci siano delle idee.

(Massimo D’Alema)

Le idee migliorano

27 Ago

Le idee migliorano. Il senso delle parole vi partecipa. Il plagio è necessario. Il progresso lo implica. Esso stringe dappresso la frase di un autore, si serve delle sue espressioni, cancella un’idea falsa, la sostituisce con l’idea giusta.

(Guy Debord)

Non possono cambiare nulla

1 Lug

Il progresso è impossibile senza cambiamento, e coloro che non riescono a cambiare le proprie idee non possono cambiare nulla.

(George Bernard Shaw)