Tag Archives: giorno

Tutti gli uomini sognano

15 Ago

Tutti gli uomini sognano.
Ma non tutti sognano allo stesso modo.
Quelli che sognano di notte, nei polverosi
recessi della loro mente,
si risvegliano al mattino per scoprire che
i loro sogni sono svaniti.
Ma quelli che sognano di giorno
sono uomini pericolosi;
essi infatti inseguono i propri sogni
ad occhi aperti, e fanno sì che si avverino.

(Thomas Edward Lawrence)

Come un gatto nei miei rituali

5 Mag

Voglio qualcuno accanto al quale stare seduto, dopo le fatiche del giorno, le ansie, le attese, gli ascolti, i sospetti. Dopo i litigi e le riconciliazioni voglio l’intimità – essere solo con te, rimettere in ordine questa baraonda. Sono preciso come un gatto nei miei rituali.

(Virginia Woolf)

Il lato migliore del futuro

25 Ott

Il lato migliore del futuro è che arriva un giorno alla volta.

(Abraham Lincoln)

Vivi nascosto

24 Set

Vivi nascosto, coltiva il tuo rigore e lotta fino a rimanere senza fiato. Vivi ogni giorno come se fosse l’ultimo, dai tutto te stesso, senza avarizia, senza remore. L’aria è piena di miracoli, ci sono i santi, baci grandi possono arrivare e pianti, il giorno non è un gioco a scansare, ma è un impigliarsi, struggersi, cadere nel mondo, mirare verso l’alto.

(Franco Arminio)

Il più piccolo gesto di gentilezza

21 Mag

La gente continua a buttarsi merda addosso e a richiedere teorie a gran voce, quando dovunque in qualunque momento di qualsiasi giorno il più piccolo gesto di gentilezza che cade come una goccia di pioggia basta a mettere in moto tutto quanto.

(Charles Bukowski)

Ci sono cose da fare

23 Mar

Ci sono cose da fare ogni giorno:
lavarsi, studiare, giocare,
preparare la tavola,
a mezzogiorno.

Ci sono cose da fare di notte:
chiudere gli occhi, dormire,
avere occhi da sognare,
orecchie da non sentire.

Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra.

(Gianni Rodari)

Ogni santo giorno

12 Ago

È un lavoro duro essere una persona, e bisogna farlo ogni santo giorno.

(Carol Shields)